L’importanza del tempo per Carpineto

Di sostenibilità abbiamo parlato spesso su questo blog: per noi di Carpineto infatti è fondamentale rispettare il pianeta, e lo facciamo attivamente, adottando l’agricoltura sostenibile di precisione con tecnologia di ultima generazione. E non solo: produciamo energia rinnovabile da un sistema a pannelli fotovoltaici da oltre 150 kW, il che ci consente
di essere carbon positive: assorbiamo il 26% di co2 in più di quella che immettiamo nell’atmosfera. Ma uno dei tanti modi in cui dimostriamo di amare la natura, è quello di rispettare il suo tempo.

Il tempo è un valore che solo la natura può davvero insegnarci, perché alla natura non possiamo mettere fretta. E per quanto possiamo essere impazienti, la natura ci insegna l’importanza del saper aspettare: aspettare che il seme diventi pianta, che l’albero cresca. Che il germoglio diventi uva e che l’uva diventi vino.

Dobbiamo aspettare il momento giusto per raccogliere, vendemmiare, pigiare.

E poi, bisogna dare al vino il tempo di riposare, nelle nostre botti. A volte pochi mesi, a volte anni. L’importante è saper aspettare, perché solo con il tempo il vino diventerà il nostro miglior vino, e solo con il tempo arriverà sulle vostre tavole.

Per essere un grande vino della Toscana, questo ha bisogno di tempo. E anche noi: ci lavoriamo senza sosta dal 1967.