Il vino che fa bene: Carpineto e la sostenibilità

Produrre vino di qualità tutelando la natura e il territorio: da sempre la sostenibilità e il rispetto dell’ambiente sono alcuni dei nostri valori fondanti.

Il 5 dicembre è la giornata internazionale del suolo. Un’occasione per ricordarci l’importanza della terra e le azioni che sono necessarie per la sua salvaguardia. Noi di Carpineto attuiamo ogni giorno piccoli e grandi accorgimenti per dare il nostro contributo a livello di sostenibilità.

Le nostre cinque tenute sono dei veri e propri ecosistemi, piccole oasi dove tra laghi, boschi di faggi e di querce vivono indisturbate diverse specie di animali come i fagiani, le anatre, lepri e caprioli. 

Ma non solo. Anche i nostri vigneti vengono coltivati secondo standard di sostenibilità, seguendo i principi dell’agricoltura di precisione. Ci avvaliamo di strumentazione tecnologica mirata all’esecuzione di interventi agronomici che tengano conto delle esigenze colturali e delle caratteristiche del suolo, biochimiche e fisiche. Coltiviamo erbe e leguminose che ci aiutano ad aumentare la biomassa, per favorire una sana biodiversità anche di insetti. Produciamo e utilizziamo energia rinnovabile grazie a un sistema di pannelli fotovoltaici da oltre 150 kW.

L’attenzione per la sostenibilità si riflette anche sui nostri vini. Sono infatti prodotti senza uso di additivi o coadiuvanti enologici di origine animale, rendendoli vegan e cruelty free. In più, abbiamo ridotto il vetro per le bottiglie del 20% modificando il packaging dei nostri vini.

Ma il risultato di cui andiamo più fieri è un altro: nel 2017 abbiamo verificato grazie ad uno studio che i nostri boschi, i nostri uliveti e le nostre vigne assorbono il 26% in più di carbonio rispetto a quanto emesso nell’atmosfera dai nostri processi produttivi. Un traguardo importante, che rappresenta in pieno i nostri valori: lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato.

Se vuoi sapere di più di cosa facciamo per l’ambiente, puoi visitare l’apposita pagina del sito o guardare il nostro video di sostenibilità.